Italian Basque English French German Russian Spanish

23 giugno 1883 monte Besimauda (Bisalta)

blog bisFrequentare molto le Marittime ha fatto crescere il desiderio di conoscerle meglio, non solo a livello esplorativo per scoprire luoghi suggestivi e appartati, ma anche per la loro storia.
Su una cima, su un colle o presso una casermetta il pensiero corre spesso a chi, alpinisti del passato o militari, vagava per queste montagne quando tutto era più difficile ed estremo...Per gloria, per curiosità o per dovere molti dimostrarono determinazione e coraggio affrontando difficoltà non indifferenti in un tempo in cui il solo un avvicinamento richiedeva già un notevole sforzo!... ciò nonostante riuscivano a trovare appaganti i piccoli dettagli di un luogo, anche quello alpinisticamente meno importante, donandogli il rispetto che meritava.

Così qualche giorno fa, leggendo un libro antico, rimasi meravigliato e colpito nel scoprire che personaggi del calibro di Coolidge, Freshfield e Devouassoud decisero di fare una "passeggiata" sulla nostra Besimauda per poi ridiscendere e dirigersi verso l' antico monastero certosino di Pesio.
Immagino sia storia poco citata ma che ci riempie di ammirazione per la passione con cui seppero descriverne le bellezze…

Leggi Tutto Commenti (2) Visualizzazioni: 3421

Val Pesio: la Madonnina che veglia sulla Certosa

madonnina...durante escursioni o semplici gite ci fermiamo spesso ad osservare quello che ci circonda cercando particolari luoghi o angoli suggestivi che arricchiscono il paesaggio e diamo a loro quasi piu importanza della meta prevista. Rimaniamo attratti da quei piccoli scorci ripromettendoci un giorno di andare a visitarli anche se non hanno un nome o non sono citati turisticamente... Cascate,picchi rocciosi, semplici torrenti o boschi, possono nascondere meraviglie naturali che l'occhio della frenesia spesso non vede.

Anni fa avevamo notato un cartello alle porte del Villaggio d'Ardua (Valle Pesio), appena passato il bivio per la Cappella Madonna d'Ardua, che indicava un sentiero panoramico consigliato per escursionisti esperti. Ora quel cartello non c'è piu e cosi, presi dalla curiosita e dall'atmosfera autunnale di que giorno decidemmo di andare a vedere... Ci inoltriamo nel fitto bosco, alla sinistra orografica della valle, usufruendo di un sentiero poco evidente ma segnalato a tratti da lievi tracce bianche e piccoli ometti che si inerpicava sul ripido pendio. Dopo circa 200mt di dislivello raggiungiamo una lieve costa, su cui verso destra, continua il sentiero.

Leggi Tutto Commenti (2) Visualizzazioni: 3228

3..2..1.. Grey Bear!!!

grey bearEccoci finalmente ci siamo!! Sì, perchè non stiamo a raccontarvi tutto! ma questi mesi sono stati intensi. Ci è stato chiesto di curare ogni dettaglio: dalla scelta del tessuto, al formato dell'etichetta...e poi la vestibilità delle T-shirt e le nuove grafiche! Sono ben 14 le T-shirt originali dedicate alle Alpi del sud, molto varie come soggetti e come ispirazione.

E' stato impegnativo ma siamo soddisfatti del nostro lavoro! Molto fiduciosi che potrete apprezzare la qualità delle nuove creazioni GREY BEAR e portarle con voi nei trekking estivi.

Leggi Tutto Commenti (1) Visualizzazioni: 2681