Italian Basque English French German Russian Spanish
×

Attenzione

La funzione mail del sito è stata disabilitata da un amministratore del sito.

La grotta del ghiaccio al Mondolé

Grotta-del-ghiaccio homeQualche anno fa alcuni amici mi proposero di accompagnarli nell’alta Valle Maudagna per una breve  ma particolare escursione sul versante settentrionale del Mondolé (2382 m s.l.m)... Mi raccontarono di una misteriosa grotta, nascosta nel lato più severo della montagna tra rocce e ripidi pendii, situata fuori dai comuni itinerari e quindi poco conosciuta e frequentata. Sarebbe bastato questo a  stimolare il mio interesse ma aggiunsero che a fine primavera si potevano ammirare al suo interno grosse strutture di ghiaccio dalle forme più strane in cui la luce formava  bellissimi riflessi.  Purtroppo in quella occasione non riuscii ad aggregarmi ma il racconto su quel singolare luogo rimase impresso nella mia mente.


Come spesso accade, gli anni son passati ma ho continuato a fantasticare su quel luogo finché finalmente, un pomeriggio di un mese fa, arriva l’occasione!! Mi ritrovo con un amico liberi da impegni e ci dirigiamo alla volta del Rifugio Balma a 1883 m s.l.m dove lasceremo la macchina. Il tempo non è il massimo, c’è nebbia ma poco importa...le indicazioni forniteci sembrano molto chiare e l’atmosfera di mistero che ci circonda sembra adeguata alla nostra meta. Incamminati sulla comoda sterrata di destra in direzione del Lago delle Scalette perdiamo leggermente quota raggiungendo il bellissimo specchio d’acqua in soli 15 minuti.

Il versante nord del Mondolé, avvolto nelle nebbie, mostra tutta la severità facendoci subito capire di non  sottovalutare la sua salita (anche se non lunga!) per la ripidezza del percorso e per il terreno scivoloso che ci aspetta! La grotta non è visibile ma, basandoci sulle dettagliate indicazioni, ne capiamo la posizione. Quindi, aggirato il lago sulla sinistra e raggiunta una lapide, con cautela cominciamo la salita individuando qua e là alcune tacche azzurre che segnalano la via molto diretta. Dopo neppure 30 minuti ci troviamo faccia a faccia con un insidioso e stretto canalino.

E’ molto ripido e il terreno, peggiorato dalle condizioni  meteo, non aiuta!! Sono presenti un paio di corde ma preferiamo non affidarci totalmente a loro non sapendo da quanto tempo siano piazzate e a cosa! Il terreno qui non è il massimo! Fortunatamente il brutto tratto si rivela corto e ci ritroviamo sopra un piccolo poggio solitario chiuso dalle pareti sovrastanti. Uno sguardo veloce al panorama sottostante e con la convinzione di non essere lontani dalla meta ci avviciniamo ansiosi alle pareti verticali.

Ed eccola li, finalmente la grotta del ghiaccio.., incastrata tra prato e rocce, posizionata in modo tale da rimanere invisibile fino al suo accesso!! Bella e misteriosa come era stata immaginata!
Visto il periodo purtroppo al suo interno non troviamo ghiaccio ma non ci importa, rimane in ogni caso suggestiva e particolare!..un piccolo rifugio per chi è in cerca di solitudine e pace a due passi dalla civiltà... Non riusciamo a capire quanto sia profondo il suo antro perché la luce serale e la fitta nebbia ne scuriscono l’interno e noi, colpa euforia della gita improvvisata, ci rimproveriamo di aver dimenticato la frontale!!...ormai si è fatta sera e appagati comunque da questa insolita escursione riprendiamo la strada di casa in una lenta e “scivolosa” discesa..

Entrare in certi ambienti richiede esperienze nel settore.Affidarsi solo a persone esperte!!Avventurarsi senza la dovuta preparazione lo fa a suo rischio e pericolo.

 

Itinerario: Rifugio Balma valle Maudagna (1883 mt) - grotta del ghiaccio Mondolè
Anche se corta si consiglia la gita solo ad escursionisti esperti
Altitudine: 2180 mt
Dislivello: 300 mt
circa
Tempo: 1 ora

 

                                                                                                                                      

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
termini e condizioni.

Persone in questa conversazione